giovedì 6 agosto 2015

Moneta romana del dio Janus. Ø: 6cm

Abbiamo una grande collezione di belle monete romane in bronzo, per esempio, questa moneta con la faccia di Giano inciso. Questa moneta è una riproduzione delle antiche monete romane, che sono state date via per il nuovo anno, perché il dio Giano era per i Romani nel corso di questo appuntamento un ruolo molto importante. L'autore Ovidio, nel suo lavoro Fasti, cerca di catturare il calendario romano, parlando di come il dio Giano spiega i costumi del giorno durante il 1 ° gennaio. Il mese di gennaio (Ianuarius) è stato dedicato al dio Giano, che guarda avanti e indietro, alla fine dell'anno e all'inizio del successivo. Giano, noto come il dio di tutti gli inizi. Ovidio ha scritto un'invocazione a Giano: "Tu che hanno due facce e che iniziare l'anno in silenzio, solo tra gli spiriti che vedono dietro."
Moneta romana del dio Janus. Ø: 6cm

Nessun commento:

Posta un commento